>

Pagine

martedì 2 aprile 2013

Clamoroso: la Merkel canta l'inno di Mameli


Fratelli d'Italia

L'Italia è mesta dall'ermo di Roma
S'è tagliata la testa.
Dov'è la vostra Gloria?
Hai fatto la troia,
Ché schiava di Berlino
Iddio la creò.
Stringiamoci a morte
Siam pronti alla sorte
La Germania chiamò.
Noi siamo da secoli
Calpesti, derisi,
Perché non siam popolo,
Perché siam pecore
Raccolgaci un unico epilogo:
Di annetterci insieme
Già Hitler suonò.
Scanniamoci a morte
Siam pronti alla soorte
Berlino chiamò!
Heil Merkel!