>

Pagine

martedì 18 febbraio 2014

Sanremo 2014 minuto per minuto

Il Festival inizia con dei disperati che minacciano di buttarsi dalle travi del service perchè non prendono lo stipendio da 16 mesi e stanno perdendo il lavoro. Lanciano una lettera a Fazio che prima promette di leggerla e poi se ne sbatte bellamente accartocciando i fogli tra le mani, come l'involucro della merendina appena mangiata. Però qualcuno di buon senso- visto che gli ascolti saranno calati a picco-lì dietro le quinte l'avrà cazziàto tanto che con l'aria mesta da nutria , salta fuori dopo l'esibizione di Ligabue -noto cantante ligure- che distrugge De Andrè. Durante l'esibizione di quest'ultimo Anche Dori Ghezzi vuole buttarsi dalla trave. E poi è il momento di Arisa che canta; poi è il turno della Casta che ci delizia in italofrancese con una perfomance canterina di  "Attaccati a sta banana e ando vai se non ce l'hai"  , un grande momento per la televisione kazaka. Poi è il momento di Frankie NRG che.... Zzzz Zzzzz zzzz.....spegni la luce ma'.