>

Pagine

domenica 17 agosto 2014

Ultima ora: Madonna appare in un bar siciliano

Sono, confusa. Ci sono troppe Madonne, non cantanti, parlo proprio delle madri di Gesù.
L'altro giorno mentre rovistavo nella casa di campagna, tra i reperti di mia nonna, ho trovato una collezione di santini di madonne che manco al museo vaticano ne hanno così tante. 

Madonna Assunta
Madonna del Rosario
Madonna del Carmine
Madonna del Carmelo
Madonna delle Grazie
Madonna della cintola (?)
Madonna di Bonaria
Madonna Nera (che pare un bestemmia)
Madonna di Lourdes
Madonna Addolorata
Madonna di Loreto
Madonna delle Lacrime 
Madonna di Pompei...

Potrei continuare all'infinito, tra immacolate concezioni e Nostre Signore di non so quale tristezza infinita.
Una cosa però è certa, mai una Madonna della Gioia o del Sorriso. Tutte madonne che piangono e mai una che ride.
Ergo, anche io ho una Madonna, che mi è apparsa personalmente:  Nostra Signora dello Spritz o Madonna dello Spritz. Ovviamente si tratta dell'unica Maria non "Assunta", precaria e cassintegrata. Amen.

giovedì 14 agosto 2014

Ferragosto? No grazie

Adoro il Ferragosto, quasi quanto il Capodanno o un calcio nelle gengive.
Tuttavia mi sono ripromessa d'essere più tollerante e comprensiva, quindi mi raccomando: stanotte tutti al falò. Dentro, con i vestiti umidi di benzina.

giovedì 7 agosto 2014

Volete dimagrire da subito? Ecco la dieta del telefono. METODO FUNZIONANTE

 Volete dimagrire e non sapete proprio come fare?
Avete quei fastidiosi maniglioni antipanico dell'amore e vi viene da piangere quando vedete i manichini Tezenis?
Stufi di programmi dimagranti da fame del Biafra?

Se il vostro problema è un fastidioso appetito continuo, ecco la dieta che fa per voi: la dieta del telefono. Si basa sull'antica tradizione sportiva del : "salto del pasto", tipica delle tribù Masai.
Dunque, per cominciare procuratevi un telefono, non importa di che tipo fisso o cellulare, tuttavia se avete Whatsapp , l'applicazione di messaggistica istantanea più citata nelle aule dei tribunali nelle cause di divorzio, è meglio.
In un secondo momento per caricarvi al meglio, si sa che il fabbisogno giornaliero non va trascurato, date una sbirciatina a Facebook, ai profili dei vostri consorti e dintorni.
Successivamente chiamate il vostro partner prima di pranzo o della cena e domandate del perchè nonostante l'ultimo accesso in Whatsapp sia di mezz'ora prima , ancora voi non avete alcuna notizia dal pomeriggio precedente. Parlatene, se ci riuscite senza che vi esploda la vena occipitale, vedrete che dopo vi passerà la fame, l'appetito e anche la voglia di vivere.
Provare per credere.
Produrre bile non è mai stato così facile.
Approvato dal dottor DuGatt.
PS. La dieta funziona anche con altre domande del tipo: "Dove andiamo in vacanza quest'anno?" oppure "Come hai detto che si chiama l'amicO con cui ieri ti sei visto al bar?"