giovedì 7 agosto 2014

Volete dimagrire da subito? Ecco la dieta del telefono. METODO FUNZIONANTE

 Volete dimagrire e non sapete proprio come fare?
Avete quei fastidiosi maniglioni antipanico dell'amore e vi viene da piangere quando vedete i manichini Tezenis?
Stufi di programmi dimagranti da fame del Biafra?

Se il vostro problema è un fastidioso appetito continuo, ecco la dieta che fa per voi: la dieta del telefono. Si basa sull'antica tradizione sportiva del : "salto del pasto", tipica delle tribù Masai.
Dunque, per cominciare procuratevi un telefono, non importa di che tipo fisso o cellulare, tuttavia se avete Whatsapp , l'applicazione di messaggistica istantanea più citata nelle aule dei tribunali nelle cause di divorzio, è meglio.
In un secondo momento per caricarvi al meglio, si sa che il fabbisogno giornaliero non va trascurato, date una sbirciatina a Facebook, ai profili dei vostri consorti e dintorni.
Successivamente chiamate il vostro partner prima di pranzo o della cena e domandate del perchè nonostante l'ultimo accesso in Whatsapp sia di mezz'ora prima , ancora voi non avete alcuna notizia dal pomeriggio precedente. Parlatene, se ci riuscite senza che vi esploda la vena occipitale, vedrete che dopo vi passerà la fame, l'appetito e anche la voglia di vivere.
Provare per credere.
Produrre bile non è mai stato così facile.
Approvato dal dottor DuGatt.
PS. La dieta funziona anche con altre domande del tipo: "Dove andiamo in vacanza quest'anno?" oppure "Come hai detto che si chiama l'amicO con cui ieri ti sei visto al bar?"