giovedì 27 agosto 2015

Natura morta con Barbie

Chissà quanti sogni, quante aspettative, quanti capricci. E poi eccole lì riverse, come morte, le Barbie esaurite, scariche di desideri. Alcune guardano in basso, altre guardano il cielo, in attesa che qualcuno compri un sogno di secondo mano.

Eccola la Barbie esaurita, la Barbi-turici.